Se stai cercando una guida o un metodo per ingrandire il pene in modo naturale sei nel posto giusto.

In questo articolo affronteremo l’argomento e cercheremo di capire quali metodo funzionano realmente e quali metodi è meglio evitare per non fare danni al tuo fisico.

In questo articolo quindi vedremo quali metodi è possibile usare cercando di capirne rischi, benefici e tempi.

Devi sapere che i metodi per ingrandire del pene sono fondamentalmente di tre tipi:

  • intervento medico chirurgico
  • pillole e integratori sessuali o alimentari
  • metodi naturali

In linea di massima possiamo dire che per ingrandire il pene le pillole e gli integratori, da soli, non sono efficaci per l’allungamento e l’ingrandimento del pene. Possono al limite apportare altri tipi di benefici come aumento delle erezioni più lunghe e durature, maggiore durata del rapporto sessuale evitando quindi di avere eiaculazione precoce e ingrandimento del pene nella circonferenza.

Gli interventi chirurgici sono una possibile alternativa ma, come tali, presentano rischi e sono costosi. In questi casi si consiglia di rivolgersi a medici specialisti che trattano il problema.

Sul nostro sito parleremo solo dei metodi naturali perché non richiedono investimenti in denaro e perché comportano meno rischi e tempi più brevi.

Metodi naturali per ingrandire il pene

I metodi per aumentare le dimensioni del pene racchiudono esercizi, alimenti e tecniche che permettono non solo di aumentare la circonferenza del pene ma anche la sua lunghezza senza la necessità di ricorrere a interventi chirurgici per l’allungamento del pene o pillole magiche che spesso fanno più male che bene.

Bisogna però notare che ci sono molte tecniche che vengono chiamate naturali che rimangono comunque rischioso per la salute. In qualsiasi caso, anche quando si parla di tecniche naturali, prima di usarle, vi consigliamo vivamente di rivolgervi al vostro medico di fiducia per avere maggiori informazioni sui rischi e benefici.

Spesso sente parlare di pompe a vuoto per l’allungamento del pene o anelli in silicone per il pene. Noi sconsigliamo queste tecniche perché possono essere pericolose e portare a pessime conseguenze.

Metodo Jelqing

Esercizi di Kegel
Esercizi di Kegel

La tecnica degli esercizi di Jelqing aiutano a migliorare la circolazione e la pressione sanguigna per avere erezioni più vigorose, potenti e durature.

Con questi esercizi è possibile anche ingrandire il pene dopo poche ore di allenamento e stimolazione.

Il processo è molto simile a quello che avviene nella mungitura di pecore oppure mucche o alla masturbazione. Bisogna effettuare un massaggi che va dalla base andando verso l’estremità, cercando di rallentare il massaggio quando ci si avvicina al glande.

In generale tutti i blog e siti da cui ci siamo documentati che spiegano e parlano di questa tecnica raccontano di un aumento rapido e immediato delle dimensioni del pene, sopratutto della lunghezza. Inoltre altri benefici sembrano essere:

  • Aumento della circonferenza del pene.
  • Aumento e della circolazione sanguigna
  • Erezioni che diventano più forti

Esercizi di Kegel

Questa pratica serve fondamentalmente per rafforzare i muscoli pelvici. Gli esercizi di Kegel sono molto utili e vengono utilizzati tra le altre cose come trattamento per l’incontinenza urinaria e per l’eiaculazione precoce, in quanto permettono di aumentare il controllo muscolare.

Gli esercizi di Kegel sono molto consigliati per diversi tipi di problematiche ma purtroppo, dalle fonti da cui abbiamo attinto, non abbiamo avuto riscontro circa l’effetto sull’aumento delle dimensioni del pene.

Alimenti naturali per ingrandire il pene

Prima di tutto bisogna chiarire un concetto: non esistono cibi che per magia possano ingrandire o allungare il tuo pene. Purtroppo non esistono cibi miracolosi.

Ci sono però cibi che possono fornire benefici per migliorare il funzionamento del tuo pene.

Esistono alimenti che possono migliorare la circolazione del sangue e questo, di conseguenza, permette di avere erezioni più forti e durature.

Facendo una breve lista possiamo dire che questa lista di tre elementi permette di avere, in maniera indiretta, avere erezioni più forti e vigorose:

Peperoncino di Cayenna

Peperoncino di Cayenna
Peperoncino di Cayenna

Il peperoncino di Cayenna permette di accelerare il, brucia più grassi e calorie. Queste caratteristiche lo rendono un integratore naturale per la perdita di peso. Inoltre ha proprietà disintossicanti e antinfiammatorie.

Broccoli, spinaci e verdure verdi

Le verdure sono uno degli alimenti più importanti per avere una sana alimentazione. Verdure a foglia verde tra cui broccoli e spinaci, apportano benefici importanti.

Effetti importanti sono la dilatazione dei vasi capillari con miglioramento della circolazione sanguigna sono dei benefici più importanti.

In generale comunque le verdure a foglia verde sono molto importanti per una buona ed equilibrata dieta.

Zenzero

zenzero
zenzero

Lo zenzero è una spezia molto amata in cucina e ha molti azioni curative.

Tra le altre virtù possiamo annoverare l’alto contenuto di composti fenolici tra cui lo zingerone e il gingerolo.

Lo zenzero inoltre contiene molti sali minerali tra cui potassio e magnesio.

Tra le varie funzioni benefiche:

  • effetto antinausea
  • riequilibrio dell’acidità gastrointestinale
  • funzione antibatterica e antifettiva
  • proprietà antinfiammatorie
  • potere digestivo
  • funzione antiossidante
  • miglioramento della circolazione
  • riequilibrio della flora batterica
  • Proprietà dimagranti e disintossicanti

Cioccolato Fondente

Per chi ama i dolci, forse questa è una notizia bomba.

Il cioccolato, alimento famoso per essere considerato l’alimento dell’amore, non solo fa bene (nelle giuste quantità) ma produce benessere. Il cacao contiene la feniletilamina una sostanza che produce euforia e una sensazione di piacere.

Il cioccolato contiene una quantità elevata di antiossidanti, sostanze che migliorando il flusso sanguigno, compreso quello verso il pene.

Bisogna stare attenti però a non eccedere perché oltre agli effetti benefici di cui abbiamo appena parlato, produce una grande quantità di calorie che non sono troppo salutari per il corpo.

Quali integratori esistono per l’ingrandimento del pene?

Tauro Gel

Tauro Gel integratore alimentare sessuale
Tauro Gel integratore alimentare sessuale

E’ un integratore alimentare che permette di avere un miglioramento delle prestazioni, migliorandole e rendendole più durature.

Gli ingredienti di Tauro Gel sono:

  • Maca Peruviana: per aumentare il controllo e aumentare la libido
  • Cardo Mariano: agisce come antiossidante e depurativo
  • Elastina: è una proteina fibrosa che dona tono ed elasticità all’epidermide

Per maggiori informazioni puoi andare alla nostra recensione

Vai al sito ufficiale

Tauro Plus

Tauro plus è un integratore sessuale che aumenta la libido, il desiderio e la durata dei rapporti sessuali.

Tauro Plus integratore sessuale
Tauro Plus integratore sessuale

Per maggiori informazioni puoi andare alla nostra recensione

Vai al sito ufficiale

Bluebull 2×1

Blue Bull integratore alimentare sessuale
Blue Bull integratore alimentare sessuale

Energia sessuale naturale in capsule

Blue BULL è un integratore alimentare venduto in capsule che ha alla base lo Zinco. Questo prodotto è stato studiato per mantenere alti i livelli testosterone maschili.

È un prodotto studiato al fine di migliorare le prestazioni sessuali maschili.

Vai al sito ufficiale

Conclusioni

Abbiamo visto quali sono le migliori tecniche naturali e i migliori integratori per crescere e ingrandire il pene.

Come avrai capito non tutte le tecniche e i prodotti hanno le stesse funzioni.

Alcuni metodi, come gli esercizi di Kegel, aiutano a ridurre il problema dell’eiaculazione precoce.

Altri metodi invece aiutano ad aumentare le dimensioni del pene, come il metodo Jelqing.

Altri ancora migliorano l’erezione e la potenza sessuale.

Ora sta solo a te capire, magari con l’aiuto di un medico, quali sia la strada giusta da percorrere per migliorare il tuo benessere sessuale.

Facendo certamente noterai un grande cambiamento fin dalle prime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.