Senza categoria

Ecco come fare la ceretta a casa

Se stai cercando maggiori informazioni su come fare la ceretta a casa, allora resta sul nostro articolo! Nelle prossime righe andremo a vedere insieme come eseguire una ceretta fai da te alla perfezione. Un modo per risparmiare e prendersi cura di te stessa anche in questi tempi difficili.

Fare la ceretta da sola non è poi così complicato. L’importante è seguire determinati step e consigli senza farsi prendere dalla fretta. Ma cosa devi sapere prima di fare la ceretta a casa?

Esistono vari metodi per depilarsi da sole, come ad esempio:

  • il rasoio;
  • la crema depilatoria;
  • il rasoio elettrico;
  • la cera a caldo e le striscie depilatorie.

Oggi andremo a vedere nello specifico come effettuare una ceretta perfetta con strisce depilatorie e cera a caldo. Un modo per capire come usarle a casa tua in completa autonomia e con un risultato come quello dell’estetetista! Ovviamente senza trascurare il pre e il post ceretta. Step molto importanti per ottenere risultati ottimali!

Uno dei migliori prodotti per fare la ceretta

Sicuramente uno dei migliori prodotti per fare la ceretta è Black Waxing.

Molto conosciuta e record di vendite: non irrita la pelle, non lascia residui appiccicosi, attiva su ogni tipo di pelo, anche il più piccolo.

Fare la ceretta a casa: prepara la pelle

Prima di spiegarti nel dettaglio come utilizzare la cera. Vediamo come preparare al meglio la tua pelle prima della depilazione. Sicuramente esistono passaggi fondamentali che possono aiutarti ad ottenere un risultato molto più duraturo e professionale.

Il consiglio principale che vogliamo darti è quello di fare uno scrub alla pelle il giorno prima della depilazione. Perchè?

Perchè in questo modo potrai esfoliare le gambe ed evitare che alcuni pori siano ostruiti. Non farai altro che agevolare la ceretta e sbarazzarti di eventuale pelle morta. Il momento migliore per fare lo scrub è 24-48 ore prima della depilazione. In questo modo aiuterai le strisce depilatorie ad aderire in modo più semplice.

Altro suggerimento è quello di mantenere la pelle ben idratata. Utilizza sempre una buona crema idratante per le gambe. Soprattutto in prossimità della ceretta. Prima di cominciare la tua ceretta, assicurati che i peli siano abbastanza lunghi. Solitamente, è opportuno aspettare almeno 20 giorni dalla ceretta precedente.

Ceretta in casa con le strisce depilatorie

La ceretta in casa da sola può essere agevolata dall’utilizzo di strisce depilatorie a freddo. Un prodotto che puoi trovare con molta semplicità e ad ottimi prezzi. La striscia depilatoria è particolarmente semplice da utilizzare, infatti ti basterà seguire alcune piccole regole per avere delle gambe impeccabili.

Con le striscie depilatorie è possibile depilare:

  • braccia;
  • inguine e ascelle;
  • gambe;
  • baffetto.

Puoi realizzare una ceretta perfetta con pochi step e, soprattutto, in totale indipendenza. Esistono diversi marchi di strisce depilatorie acquistabili online o in rivenditori specializzati. L’importante è preparare la pelle al meglio e far sì che la ceretta venga eseguita in modo semplice e veloce.

In commercio è disponibile una ceretta di ottima qualità che permette di fare una ceretta perfetta che non irrita la pelle. Parliamo di Black Waxing!

Ceretta fai da te: come applicare le strisce depilatorie

Per utilizzare le strisce depilatorie al meglio è importante riscaldarle con la mano per alcuni secondi. Una volta riscaldanta la cera all’interno della striscia possiamo separarle e applicarle in due posizioni differenti della gamba.

Una volta applicata la striscia depilatoria dobbiamo strappare dopo alcuni secondi. Ricordati di strappare sempre in contro pelo e di seguire la ricrescita. In modo da non avere ricrescite differenti. Una volta terminata la ceretta, ti consigliamo di applicare un olio nutriente come ad esempio quello di mandorla.

Ceretta a casa con cera calda

Un’altra opzione per la ceretta fai da te è utilizzare una cera calda professionale. Puoi acquistare il kit online e realizzare una depilazione come quella fatta dall’estetista. Per effettuare una ceretta calda non dovrai far altro che riscaldare la cera, applicarla sulla gamba stando attenta alla temperatura con una spatolina o rullo.

Una volta applicata, è opportuno utilizzare una striscia di carta apposita e strappare immediatamente sempre contro pelo. A differenza delle strisce depilatorie in commercio, la cera a caldo risulta un pò più complicata e, quindi, consigliata a chi ha un pò più di esperienza.

Cera a caldo o cera a freddo?

Capire quale ceretta faccia al caso tuo è semplice. Se sei alle prime armi e desideri provare a depilarti in comodità e utilizzando un solo prodotto, allora il nostro consiglio è quello di provare con le strisce depilatorie a freddo. Se, al contrario, sei già esperta e desideri una ceretta professionale come quella dell’estetista, allora ti consigliamo la cera a caldo. Online è possibile acquistare fornellino, cera, spatola e rullo.

Potrai trovare tutto quello che desideri per eseguire una depilazione a regola d’arte. Un modo per tenerti sempre in ordine e risparmiare. Ideale se vivi all’estero e non sai a chi rivolgerti o, più semplicemente, se preferisci fare la ceretta in completa autonomia.

L’importante è che tu ti prenda cura della tua pelle sia prima sia dopo la depilazione. E’ necessario che la pelle risulti sempre morbida e idratata. Inoltre, come anticipato, è utile effettuare uno scrub delicato prima di depilarsi. Ideale per eliminare la pelle morta e ottenere un risultato migliore in tutti i sensi!

Depilazione fai da te: rasoio o crema?

Oltre alla cera a caldo o a freddo è possibile esguire la depilazione anche con altri strumenti. Tra questi troviamo:

  • Rasoio usa e getta: perfetto per chi non ha una pelle particolarmente sensibile. Ideale se utilizzato con una schiuma per depilazione, in modo da ammorbidire la pelle durante la rasatura. Si tratta di una tecnica molto utilizzata, soprattutto da chi non ha molto tempo a disposizione. Il nostro consiglio è quello di cambiare frequentente il rasoio, utilizzare una schiuma da depilazione e applicare subito dopo un olio o crema idratante.
  • Rasoio elettrico: c’è chi lo ama e chi lo odia, ma si tratta sicuramente un prodotto che può fare la differenza. Il rasoio elettrico è molto comodo perchè strappa il pelo, quindi ritarda la ricrescita come la ceretta e può levare anche i peletti più corti. Quindi può essere utilizzato anche quando la ricrescita non è importante. Sicuramente molto comodo se ci troviamo all’estero, in vacanza e abbiamo l’esigenza di risparmiare ma essere sempre in ordine.
  • Crema depilatoria: anche la crema depilatoria è molto apprezzata. Non dovrai far altro che aspettare di avere una ricrescita di qualche cm, spalmare la crema sulle gambe, attendere qualche minuto e risciacquare.

Ceretta a casa: vantaggi e consigli

Imparare ad eseguire una perfetta depilazione a casa ha molti vantaggi. Tra questi troviamo:

  • possibilità di farla quando vogliamo;
  • risparmio.

Una soluzione molto efficace per chi non ha molto tempo a disposizione e preferisce depilarsi in completa autonomia. Sicuramente, un ottimo modo per risparmiare! Ovviamente, prima di eseguire una ceretta da sole è importante seguire i consigli più importanti, tra questi:

  • stai attenta a non scottarti con la cera a caldo;
  • strappa sempre contro-pelo;
  • nelle parti delicate utilizza delle strisce più piccole e presta molta attenzione ad eventuali ematomi;
  • strappa con decisione ma stando attenda;
  • fai uno scrub un giorno prima della ceretta;
  • mantieni le gambe idratate;
  • applica un olio o crema idratante sulle zone depilate.

Una serie di accorgimenti che possono davvero fare la differenza!

Cosa fare dopo la ceretta

Cosa bisogna fare dopo la ceretta per evitare qualsiasi problematica come ad esempio la follicolite? Come prima cosa è molto importante lavare e asciugare la pelle con molta attenzione prima della depilazione. Il nostro consiglio è quello di utilizzare un sapone antibatterico.

Ricordati di disinfettare l’attrezzatura che utilizzerai per la ceretta. Quindi presta attenzione alla spatola se dovessi farla con la cera a caldo. Dopo la ceretta a caldo o a freddo è essenziale rimuovere tutti i residui di cera con un olio specifico. Presta attenzione a qualsiasi dettaglio e controlla più di una volta. Per alleviare i rossori post-ceretta può essere molto utile applicare una crema a base di ossido di zinco.

Altro consiglio è quello di applicare una crema all’aloe vera. Perfetta per combattere qualsiasi infiammazione e prevenire irritazioni. Evitare il sole il giorno della ceretta o quello successivo sarebbe indicato. In questo modo potrai evitare possibili macchie o segni rossi sulla pelle.

Prenditi cura delle tue gambe

Imparare a prendersi cura della propria pelle e gambe può regalare molte soddisfazioni. Imparare a fare la ceretta da sola, idratare le gambe o eseguire uno scrub. Sono tutti step importanti della tua beauty routine. Ti consigliamo di massaggiare ogni sera le gambe con una buona crema idratante o rassodante. Un modo per ammorbidire la pelle e mantenerla giovane nel tempo.

Anche la gambe hanno bisogno di cura e attenzione. Per poterle sfoggiare al meglio ti consigliamo di alzarle un pochino ogni sera. Noterai un immediato sollievo e ti aiuterà a drenare i liquidi in eccesso. Si tratta di una tecnica molto utile per chi sta molte ore in piedi e sente le gambe appesantite.

Acquista delle creme idratanti, depilati in modo attento e prenditi cura di ogni dettaglio. Prenderti cura di te stessa diventerà una bellissima abitudine che porterà dei benefici anche al tuo umore. Noi donne vogliamo sentirci sempre belle e apprezzate ed è importante iniziare ad amare ogni parte di noi.

Come fai la ceretta?

E tu come fai la ceretta? Quale pensi sia la tecnica migliore? Commenta con la tua esperienza e facci sapere cosa ne pensi !

Ogni commento è prezioso e utile per condividere con le nostre utenti diversi punti di vista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *